Le piscine a sfioro sono una tipologia di vasca caratterizzata dal design sofisticato ed elegante e dalla massima funzionalità. Infatti, si tratta di un prodotto in grado di unire estetica ed efficienza, garantendo sempre un adeguato ricircolo dell’acqua e la sua massima pulizia da ogni tipo di detrito. In alternativa ai più classici modelli a skimmer, nel caso dello sfioro il risultato finale è più suggestivo e d’impatto, donando un valore aggiunto al proprio giardino.

Cosa si intende per piscina a sfioro

Le piscine a sfioro rappresentano la soluzione più elegante e moderna, per dare un tocco di classe al proprio giardino. Infatti, si tratta di vasche in grado di ricreare perfettamente l’effetto a specchio, grazie al sistema di grande impatto visivo che consente di giocare con la percezione dei volumi e di nascondere qualsiasi elemento strutturale di disturbo. Nelle piscine a sfioro non ci sono skimmer o scarichi visibili, ma l’acqua fluisce direttamente nel canale perimetrale e successivamente nella vasca di compenso.

Tale sistema di ricircolo garantisce una qualità sempre alta dell’acqua, maggiore rispetto al tradizionale sistema a skimmer. Infatti, l’acqua in superficie - che tende ad essere più inquinata perché si accumulano piccoli insetti e residui organici – viene continuamente purificata e si garantisce un ottimo ricircolo. Spesso si opta per una piscina a sfioro quando si preferisce il design minimal e si ricerca una struttura elegante e funzionale.

L’estetica di una piscina a sfioro ha però un costo, infatti si parla di impianti più dispendiosi della media. Infatti, per garantire l’effetto a sfioro è necessaria la presenza di una vasca di compenso oltre a quella principale. Quindi, nel costruire l’impianto a sfioro si realizza anche una vasca molto più piccola che segue il perimetro di quella principale. Questa serve a raccogliere l’acqua che sgorga al di fuori della piscina e a garantire il ricircolo. La vasca di compensazione può essere ricoperta da griglie di plastica o da materiali più pregiati per un design sofisticato.

Esistono diverse tipologie di piscina a sfioro. Si indicano le principali caratteristiche per individuare il modello più adatto alle proprie esigenze:

  • a sfioro con cascata: si parla della soluzione più suggestiva ed elegante, perché si va a ricreare l’effetto di una piccola cascata. In tali modelli, un lato è a sfioro infinito – giocando con pedane e terrapieni si crea un gioco di pendenze che trasmette l’impressione di una vasca infinita – e gli altri tre sono a sfioro nascosto;
  • a sfioro con griglia: è la versione più tradizionale ed economica. Per coprire la vasca di compensazione si installa una griglia di plastica al di sopra. Anche se l’effetto finale è meno elegante, le funzionalità rimangono le stesse. L’acqua che fuoriesce dalla piscina finisce in una canalina di raccolta passando attraverso la griglia;
  • a sfioro a fessura: è una variante della versione precedente, perché al posto di creare una griglia, si costruisce solo una fessura al di sopra della canalina di raccolta. La fessura percorre tutto il perimetro e crea un effetto pulito ed elegante;
  • combinazione di più tipologie: come avviene nel modello a cascata, anche in altri casi è possibile combinare due o più tipologie di sfioro a seconda delle proprie esigenze e della posizione della vasca.

Ciascun tipo di piscina a sfioro, a prescindere dal design e dalla configurazione, è progettata per garantire la massima soddisfazione e benessere a chi la utilizza. Scegliendo un modello di questo tipo si acquista una soluzione elegante e professionale, nonché facile da mantenere e trattare nel tempo. È importante affidarsi solamente a professionisti del campo, per assicurarsi una piscina di alta qualità e con ogni tipo di optional.

piscina a sfioro

Piscine a skimmer o sfioro?

Se si deve decidere se acquistare una piscina a sfioro o a skimmer, è importante non limitarsi a valutare l’estetica, ma considerare anche il meccanismo sottostante che ne garantisce il funzionamento e tutte le caratteristiche tecniche del prodotto. Si indicano per ciascun modello le principali caratteristiche, evidenziando pro e contro dell’acquisto:

  • piscina a skimmer: il costo di tale modello è inferiore rispetto all’alternativa. Da un punto di vista estetico, nelle piscine a skimmer il livello dell’acqua è inferiore rispetto a quello delle pareti dell’impianto e il flusso non fuoriesce dalle pareti, ma si garantisce il ricircolo grazie alle aperture laterali denominate skimmer. Da un punto di vista estetico, c’è una discontinuità tra il bordo della vasca e la linea di galleggiamento e di conseguenza questa piscina ha bisogno di una maggiore manutenzione, perché lo sporco tende ad accumularsi sulla linea perimetrale;
  • piscina a sfioro: pur sostenendo una spesa maggiore, il risultato finale è più elegante e sofisticato, dando un valore aggiunto all’ambiente. La continuità creata dall’acqua consente una continua e costante pulizia, minimizzando la quantità di detriti presenti in superficie. Dall’altra parte, però, tale sistema è più complesso da realizzare e installare e spesso prevede un progetto su misura.

Non esiste una soluzione migliore dell’altra, ma ciascun modello può rappresentare la soluzione perfetta. A seconda del budget, delle proprie esigenze e dello spazio a disposizione, si sceglie il modello che meglio incontra i propri bisogni. In ogni caso, la scelta deve vertere su un prodotto di alta qualità.

Quanto costa costruire una piscina a sfioro?

Il costo totale di una piscina a sfioro varia a seconda della sua dimensione, profondità e delle caratteristiche del modello. Anche il tipo di sfioro scelto influenza la spesa finale, ad esempio optando per una piscina che combina più tipologie di sfioro è necessario pensare a un progetto ad hoc, facendo alzare il costo finale.

Nel caso di minipiscine la spesa si riduce notevolmente, così come si alza se è necessario realizzare un prodotto su misura a causa di precise esigenze o di caratteristiche del terreno. Unica Pool è specializzata nelle piscine modulari. Si tratta di una realtà italiana leader del settore ed esperta nella realizzazione di vasche fuori terra, interrate o semi interrate dotate di ogni comfort e perfette per le esigenze di ciascuno. Infatti, è anche possibile realizzare – con fondamentale supporto dei professionisti – un progetto su misura, incorporando tutti i comfort desiderati e creando la piscina dei propri sogni.