La scelta di arricchire lo spazio esterno della propria abitazione con l’installazione di una piscina interrata può rappresentare una vera e proprio svolta, tanto più per i mesi estivi. Questa, infatti, è una valida alleata per combattere le giornate più torride e costituisce una soluzione durevole nel tempo. In alternativa, ci si può attrezzare anche installando una piscina seminterrata.

Data la struttura che le vasche solitamente devono avere per essere resistenti e longeve, è bene informarsi per tempo circa i costi da affrontare. Per le piscine interrate, infatti, i prezzi variano a seconda delle caratteristiche che possiedono, delle misure e dei materiali con cui sono composte. Invece, per una piscina seminterrata i costi sono differenti rispetto a quelli per una vasca interrata ma comunque garantiscono un’ampia gamma di soluzioni tra le quali scegliere.

Quanto costa fare una piscina interrata?

Una piscina interrata rappresenta un notevole valore aggiunto per la propria abitazione. In qualunque luogo si trovi, con qualunque dimensione, materiale e forma, questa è in grado di dare prestigio, ricercatezza e cura dell’ambiente. Tuttavia, è nell’interesse di coloro che la desiderano avere un quadro complessivo dei lavori che dovranno esser fatti, dei tempi nei quali verranno eseguiti e soprattutto del costo di realizzazione della piscina.

La spesa necessaria per la costruzione di una vasca privata è talvolta ingente. Infatti, oltre alle spese per la costruzione della struttura, bisogna tener conto di tutte quelle utili ad ottenere le autorizzazioni per una piscina che sia a norma di legge. L’iter burocratico da seguire può essere complesso e i passaggi da seguire numerosi.

Primo fra tutti è bene, nel momento in cui si sceglie di intraprendere i lavori, accertarsi presso l’Ufficio Tecnico del proprio Comune che nella zona interessata non vi siano in vigore limitazioni espressamente rivolte alla realizzazione di piscine interrate. L’installazione di una piscina interrata, infatti, è compresa tra gli interventi edilizi di nuova costruzione ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 380/2001, quindi è soggetta al cosiddetto permesso di Costruire. Per ottenerlo è necessario interpellare un tecnico abilitato alla progettazione; dopodichè il progetto passerà al vaglio del Comune per l’ottenimento del permesso stesso. 

Nel caso in cui l’area nella quale si vuole costruire la propria vasca è soggetta a vincolo paesaggistico o storico-architettonico, si aggiungono altri passaggi burocratici in quanto si rende indispensabile anche l’autorizzazione paesaggistica rilasciata dalla Sovrintendenza. La piscina interrata di nuova costruzione, quindi, rappresenta un nuovo scavo e per questo è fondamentale rispettare anche quanto previsto dal Codice Ambientale per il riuso del terreno. È richiesto, così, l’intervento di un geologo per una perizia, così da verificare e accertare che la zona non sia sottoposta a vincolo idrogeologico. Anche in questo caso è chiaro che vi sono dei costi. 

Inoltre, previa costruzione è consigliabile pensare anche al ricambio dell’acqua e al suo smaltimento: essendo trattata con cloro ed elettrolisi del sale occorre smaltirla per mezzo della fognatura nera post trattamenti specifici. Quindi, si rende necessario anche l’Autorizzazione allo Scarico in Fogna

Come si sarà dedotto, il costo per la realizzazione piscina va a inglobare molte peculiarità di cui prima non si conosceva neppure l’esistenza. Nonostante ciò, non va perso di vista il risultato finale: un’oasi personale nella quale rilassarsi e condividere tempo in allegria con amici e parenti.

Molte aziende offrono, quindi, l’opzione di costruzione “chiavi in mano”. Una soluzione valida e sicuramente agevole per tutti coloro che non hanno il tempo necessario per occuparsi di tutto l’iter burocratico. Sebbene il costo per piscina interrata “chiavi in mano” può essere più elevato, è bene evidenziare che questo servizio permette al proprietario di affidare l’intera opera ad un team di esperti e non preoccuparsi di nient’altro. 

Gli operatori professionisti saranno in grado di studiare l’ambiente, stilare il progetto, occuparsi di tutte le varie procedure burocratiche per la realizzazione di un’opera che sia a norma e, soprattutto, completare il progetto così come richiesto dal cliente, rispettando ogni minima richiesta. 

Piscine da giardino interrate: prezzi

Una vasca si presenta come un bene durevole nel tempo ma spesso le esigenze con il passare degli anni cambiano, motivo per il quale ci si potrebbe trovare con una piscina interrata non più adatta e di conseguenza da sostituire. Per ovviare a questa problematica, Unica Pool offre una valida soluzione: la piscina modulare.

Tale sistema brevettato offre numerosi vantaggi ai propri clienti, tra i quali:

  • essere totalmente personalizzabili: questo tipo di vasche possono subire cambiamenti in base alle varie esigenze del cliente, senza limitazioni;
  • presentare una struttura composta da vere e proprie pareti e pavimentazione: ciò rende l’installazione facile e rapida;
  • avere un montaggio a incastro: così facendo il risultato finale è quello di un design pulito e gradevole dal punto di vista estetico. Questo perchè non è neppure previsto l’utilizzo di viti a vista, colla e/o distanziatori antiestetici;
  • non avere una struttura definitiva e permanente: grazie alla versatilità della vasca si possono apportare modifiche in qualunque momento. Infatti, anche in caso di trasloco o vendita, la piscina componibile garantisce la possibilità di essere spostata.

Un ulteriore grande pregio delle piscine dal design modulare è che nella prima fase di costruzione, alla luce delle spese che sono da mettere in conto, si può optare per una piscina di una dimensione più piccola ed economica, per poi sfruttare tutta la potenzialità della piscina componibile in un secondo momento, facendola ampliare.

Nel momento in cui si sceglie una piscina interrata rettangolare, le dimensioni tra le quali optare sono comunemente tre: 6x3m, 3x4m, 10x5m. Oltre queste, chiaramente, ve ne sono di altre, a scelta del cliente in base alle proprie personali esigenze. A variare è poi il costo, il quale dipenderà principalmente dalla dimensione della vasca stessa, quindi dai metri quadrati. 

Oltre alle dimensioni, però, ad incidere sul costo totale della vasca sono anche i materiali: la scelta di un determinato prodotto può influenzare il prezzo finale, facendolo aumentare o, talvolta, anche diminuire. 

Ciò nonostante, vi sono dei range di prezzi dai quali partire per avere un’idea sul costo totale che si andrà a spendere nel momento in cui si opta per una piscina. Tra questi possiamo evidenziare: 

  • costo piscina interrata 6x3 in acciaio: 18.000 € - 23.000 €;
  • costo piscina interrata 4x8: 25.000 € - 30.000 €;
  • costo piscina interrata 10x5: 28.000 € - 33.000 €;
  • costo piscina interrata al mq in acciaio: 400 € - 900 €/mq.

Dopo questo excursus sui costi plausibili per una piscina interrata, acquista maggior valore la possibilità di considerare la soluzione brevettata da Unica Pool, la piscina modulare. Soluzione pratica, comoda e accessibile per qualunque tipo di cliente. 

Piscine interrate: prezzi tutto compreso con Unica Pool

I valori sui quali punta Unica Pool sono molti e tutti ripresi e portati avanti con costanza dal proprio team di esperti. Professionalità, flessibilità, continua innovazione e studio dei prodotti sono solo una parte di ciò che viene proposto ai clienti, assicurando loro un lavoro sempre ottimizzato e di qualità. 

Optando per una piscina Unica Pool si è certi di scegliere un prodotto unico nel suo genere, resistente e longevo nel tempo. Questi presenterà un progetto su misura che verrà seguito da professionisti del settore in ogni sua fase. Nel preventivo, infatti, sono compresi: 

  • sopralluogo gratuito
  • proposta su misura
  • produzione della struttura
  • installazione della piscina
  • servizio post-vendita

Questa metodologia di lavoro è riassumibile come una installazione piscina interrata “chiavi in mano” poiché - come illustrato nelle fasi soprastanti - il team sarà in grado di occuparsi di tutte le fasi del lavoro, supportando il cliente anche dopo l'installazione della vasca. Inoltre, grazie al sistema brevettato da Unica Pool è possibile accantonare tutta la fase burocratica, liberandosi di un onore spesso problematico. L’iter burocratico per le piscine interrate è, infatti, più snello e veloce, visto che presentano una struttura totalmente smontabile e movibile. 

Tutti questi servizi sono quindi offerti da Unica Pool e valutabili attraverso la richiesta di un preventivo. Il costo di una piscina interrata può essere richiesto e definito su misura in base a quelle che sono le reali esigenze del cliente, rispondendo a qualunque tipo di bisogno. Grazie all’aiuto di personale qualificato e competente si avrà la possibilità di avere una piscina interrata, con la formula “tutto compreso”, e accantonare definitivamente costi extra, non inseriti all’interno della somma iniziale preventivata.